Battlefield V, blogger di viaggi olandese confronta la mappa di Rotterdam con la realtà.

September 26, 2018

 

 

 La mappa di Battlefield V di Rotterdam è stata la caratteristica principale del trailer di Devastation of Rotterdam di DICE, pubblicato poco prima di Gamescom 2018. La mappa è ambientata nella città olandese di Rotterdam, prima degli eventi del Rotterdam Blitz. (Anche se c'è un'altra mappa nel set del gioco subito dopo.) Recentemente, un blogger di viaggi olandese ha deciso di confrontare la mappa di Rotterdam del gioco con quella della città reale per vedere con quanta precisione i due si accordano.

 

Quanto è accurata la mappa di Battlefield 5 a Rotterdam?

 

Il confronto è stato fatto da un blogger di viaggio di nome Zoe che gestisce un blog chiamato Together in Transit. Recentemente ha pubblicato una serie di foto di confronto, mettendo a confronto i luoghi di Rotterdam con gli screenshot del gioco. Ciò che è chiaro è che gli sviluppatori di DICE hanno certamente fatto le loro ricerche. Il layout dell'area della mappa è davvero molto accurato e alcuni edifici sono stati ricreati con cura. Naturalmente, la stragrande maggioranza degli edifici della mappa non si confronta con gli edifici del mondo reale che si trovano nello stesso posto ora; il Rotterdam Blitz livellò quasi l'intera città, dopotutto.

 

 

 

Uno degli unici edifici a sopravvivere al blitz fu la chiesa di Laurenskerk, che può essere vista in Battlefield V. Secondo Zoe, le vetrate della chiesa sopravvissero al blitz; erano stati effettivamente rimosse dai loro telai prima del bombardamento per proteggerli. Dopo che la guerra finì, le finestre furono rimesse al loro posto. Un altro edificio sopravvissuto parzialmente all'attentato fu il Witte Huis; un edificio che attira l'attenzione sia nel mondo reale che in Battlefield V. In realtà era la prima struttura a molti piani costruita in Europa, a testimoniare la sua sopravvivenza al blitz; ci sono ancora fori di proiettile che possono essere trovati in alcune delle sue pareti. Durante la battaglia di Rotterdam, i cecchini olandesi si servirono del Witte Huis per trascurare la città. "Penso che sia impressionante per DICE aver reso la mappa così realistica", afferma Zoe; "Le caratteristiche della mappa lo rendono molto riconoscibile e dà vita alla 'vecchia Rotterdam' prima che venisse bombardata".

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon
Please reload

Also Featured In

 Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

© 2017 by  planetnoobtv